giovedì 6 giugno 2013

SIMENON. I COLORI DEI ROMANZI

Non sono nemmeno dieci. Questo, in un corpus di oltre duecento romanzi, non è nemmeno il cinque per cento, ma ci siamo incuriositi lo stesso a vedere quali colori apparissero nei titoli dei Maigret e dei roman-dur. Non scordiamo che insieme ai sapori, ai rumori, anche i colori erano uno di quegli elementi che potevano determinare quel declic che poi metteva in moto il meccanismo
creativo di Simenon. D'altronde nella sua teoria (e nella pratica) dell'utilizzo delle mot-matiére, i colori sono un'eccezione che confermala regola. Infatti pur non indicando un oggetto concreto e tangibile, il colore è quello che spesso caratterizza un elemento o un personaggio, o che ce lo fa vedere sotto una luce particolare. I colori hanno sovente un determinante ruolo anche nel rendere quelle che la critica indica come "atmosfere simenoniane" (concetto con il quale l'autore però non era molto d'accordo). Negli esempi che riportiamo qui di seguito, si tratta di colori decisi (tranne nel titolo del racconto "La Demoiselle en bleu-pâle"): nero, giallo, rosso, verde, blu, senza sfumature né mezzi toni. Nell'elenco che segue i primi due titoli sono rispettivamente quello di un romanzo e qello di un racconto delle inchieste del commissario Maigret. Gli altri sono tutti titoli di romans-durs (tra parentesi l'anno di pubblicazione) .


• Chien Jaune (1931)
• La Demoiselle en bleu-pâle (1943)
• L'Ane Rouge  (1933)
• Feux Rouges (1953)
• Le cheval blanc  (1938)
• Les volets verts (1950)
• La Boule Noire (1955)
• La chambre bleue (1964)

3 commenti:

  1. Murielle Wenger6 giugno 2013 10:50

    J'ai justement commencé une étude sur les couleurs dans le corpus des "Maigret". C'est un travail de longue haleine, mais je ne désespère pas de le mener à bien jusqu'à cet été... Je vous tiendrai au courant de l'avancée de mon travail...

    RispondiElimina
  2. Tra le opere sotto pseudonimo va segnalato Le document violet,uscito nel 1930 e firmato georges sim,si tratta di un racconto lungo a carattere quasi di spionaggio,vi troviamo a indagare sancette

    il y a aussi,entre les oeuvres sous pseudo,le documentt violet,une longue nouvelle sortie en feuilleton dans La Jeunesse Illustrée.on trouve dance ce récit l inspecteur Sancette

    RispondiElimina
  3. Chere Murielle, chapeau pour prochain travail sur Maigret et les couleurs

    RispondiElimina

LASCIATE QUI I VOSTRI COMMENTI, LE VOSTRE IMPRESSIONI LE PRECISAZIONI ANCHE LE CRITICHE E I VOSTRI CONTRIBUTI.