mercoledì 17 aprile 2013

SIMENON. ECCO LA LOCANDA DEGLI ANNEGATI

La Locanda dei pescatori detto L'Auberge aux noyés
Ci siamo. Ieri, oggi o al massimo domani a seconda delle librerie e della loro collocazione geografica. Parliamo del debutto de La locanda degli annegati e altri racconti, la nuova raccolta di racconti del commissario Maigret. Come avevamo annunciato in un post del nostro attaché Andrea Franco.
L'Auberge aux noyés scritto da Simenon nell'estate del 1938, quando risiedeva à La Rochelle, fà parte di quelle inchieste del commissario che il romanziere aveva ricominciato a scrivere dopo una pausa di poco più di quattro anni. Prima furono pubblicati da giornali come Police Film e Police-roman e poi nel '44 riuniti in un volume edito da Gallimard, Les nouvelle enquetes de Maigret.
E' il racconto che dà il nome alla nuova raccolta di Adelphi, ha un incipit che ci ha sempre colpito. Un Maigret, cappello calcato, mani in tasca, pipa in bocca, accigliato, pesante, immobile sotto un torrente d'acqua. Il cappello pieno di pioggia come un serbatoio che si svuota ad ogni più piccolo movimento.
Sono giorni difficili per il commissario, coinvolto da uno strano incidente durante una missione a Nemours per certi affari con il capitano della polizia locale: si tratta di annegati, ovviamente... quelli del titolo. Erano due innamorati. Suicidio o assassinio? Maigret dovrà vedersela con una piccola comunità, un gestore di una pompa di benzina, camionisti, un locandiere... E il commissario che viene dalla grande Parigi dovrà districarsi tra menzogne e piccoli segreti che in provincia sembrano crescere ingigantirsi... E' la seconda raccolta dei racconti di Maigret, dopo che Adelphi ha pubblicato tutti i romanzi del commissario simenoniano.

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Buongiorno!
Ho finalmente in mano il volumetto dell'Adelphi La locanda degli annegati e altri racconti, Gli Adelphi nr. 432.
Vi posso quindi dire che i racconti contenuti sono:
1) L'amoreux de Madame Maigret L'innamorato della signora Maigret
2)La vieille dame de Bayeux
La vecchia signora di Bayeux
3) L'auberge aux noyés
La locanda degli annegati
4) Stan le tueur
Stan l'assassino
per un totale di 161 pagine, traduzione di Marco Bevilacqua.
Sono tutti tratti da Les Nouvelles Enquetes de Maigret.
L'Adelphi sembra quindi rispettare uno scrupoloso ordine cronologico per cui per la pubblicazione degli inediti dovremo molto probabilmente attendere ancora due volumi, purtroppo!
Saluti
Guido

Andrea Franco ha detto...

credo di si ma in realtà non è sicuro perchè a memoria ricordo che l improbable monsieur owen usci prima su police roman de la vieille dame de bayeux,giusto per fare un esempio
pero,forse,vorranno creare un po di suspence editoriale(anche giusta se vogliamo)

Andrea Franco ha detto...

cmq mi sembra che stanno centellinando i maigret ufficiali,data lunghezza e numero dei racconti inseriti in queste 2 raccolte,ci saranno ancora tre libri direi,vedremo in quali date decideranno di pubblicarli(adesso sono passati 6 mesi da una all'altra,non pochi)

Maurizio Testa ha detto...

Grazie a Guido! E alle sue informazioni... Tutti quelli che come Guido avessero informazioni, commenti e opinioni da esprimere su Simenon, sui suoi titoli o sulle ultime uscite ci potranno inviare i loro testi scrivendo all'indirizzo
simenon.simenon@temateam.com