domenica 12 agosto 2012

SIMENON, MAIGRET E L'ESTATE 1931 -1932


"Simenon Simenon" va in vacanza fino alla fine di agosto. Ma ogni giorno vi lascia una nota  con le "vicende estive" del mondo simenoniano 

• Estate 1931 – Francia
Dopo il lancio della serie a febbraio , Simenon, sempre al porto di Morsang, continua a scrivere i Maigret: Un calme en Hollande, Au rendez-vous de Terre-Neuvas, La Danseuse de Gay Moulin.

Estate 1932 – In viaggio
Tour nell’Africa coloniale per alcuni mesi, da cui torna disgustato di come gli eurpei trattano gli indigeni. In suo reportage, parafrasando lo slogan di una pubblicità di allora dell Citroen, scrisse, "L'Afrique vous attende et elle vous dit merde!"

1 commento:

Andrea Franco ha detto...

leggete il reportage "l heure du negre"tutto sull africa coloniale,da cui saranno ambientati anche i romanzi "le coup de lune""45° à l ombre" e "le blanc a lunettes"