mercoledì 18 dicembre 2013

SIMENON SIMENON. "MAIGRET E IL CASO SIMENON" E DUE ANNIVERSARI


Da quanti anni Simenon ci incanta con le sue storie? Con quei personaggi usciti dalla vita di tutti i giorni, magari qualcuno che fino a ieri incontravamo sulla metro o sulle scale del nostro ufficio. Un volto, un destino che segue il suo percorso sul quale anche noi ci ritroviamo a camminare, una vicenda che anche noi ci ritroviamo a vivere, una conclusione che ci fa rilettere e che ogni volta ci fà conoscere un pezzo di vita che abbiamo avuto sempre lì, sotto gli occhi, ma che non avevamo avuto tempo, attenzione e sensibilità per coglierla.
Da quanti anni Simenon ci incanta? E' nato 110 anni fa', ma, c'è da scommetterci, incanterà noi e chissà quanti altri per molto tempo ancora.
E quante inchieste per Maigret? Simenon gliene fà affidare una nel 1913, dal commissario Le Bret del commissariato di zona del quartiere Saint-Georges.
Un Maigret non ancora commissario, non ancora così massiccio, non ancora nella sua "tana" di Quai des Orfèvres. Eppure, giovane inesperto, privo ancora di quella burbera ruvidezza, riescere a mettere nel sacco una delle famiglie più in potenti della Parigi bene. Ci bastano il centinaio di inchieste che Simenon ci ha raccontato tra romanzi e racconti?
Se volete, un inchiesta fantastica, atipica, addirittura impossibile, ma rigidamente nel solco delle sue più peculiari caratteristiche, la ritrovate in "Maigret e il caso Simenon", un'occasione per leggere la biografia del grande romanziere, con il taglio, il passo, i personaggi cui siamo abituati quando leggiamo un'indagine del commissario.
Se in questi ultimi giorni frenetici prima delle festività non avete tempo o voglia di andarlo a cercare nelle librerie (almeno sotto Natale sono sovraffollate), allora potrete ordinarlo su internet. Ci sono molte piataforme di commercio on-line di libri dove lo si può ordinare. Qui di seguito i link a quelle più conosciute.

Internet Book Shop 
Amazon 
Feltrinelli 
Rizzoli   
Ebay    
inMondadori  
Libreria Universitaria  
Hoepli  
Unilibro  
Deastore

Nessun commento: