mercoledì 9 aprile 2014

SIMENON SIMENON. ADDIO AL LUCAS ITALIANO, MARIO MARANZANA

E' scomparso a Roma l’attore Mario Maranzana all'età di 82 anni. Originario di Trieste, classe  1930, recitò per il cinema, per il teatro, per la tv e fece il doppiatore. Ma noi vogliamo ricordarlo qui come grande interprete di uno dei famosi aiutanti del commissario Maigret: l'ispettore Lucas nello sceneggiato televisivo che dette anche a lui grande popolarità. Maranzana, nel ruolo dell’ispettore Lucas, fu infatti protagonista di molti episodi delle serie Rai a metà degli anni '60, “Le Inchieste del Commissario Maigret”, recitando a fianco di Cervi. Corpulento, con pipa e cappottone, Lucas, nelle pagine dei romanzi, come nell'interpretazione televisiva di Maranzana, era tra gli ispettori, Janvier, Torrence, Lapointe, quello che più cercava di somigliare al suo capo. E lui rendeva benissimo questo ruolo, con quel pizzico di autoironia che gli veniva dal suo talento recitativo. Ciao Mario.

1 commento:

  1. Murielle Wenger9 aprile 2014 18:51

    Effectivement, un des meilleurs Lucas qu'on ait jamais vu à la télévision, un des plus proches, en tout cas, du Lucas des romans... La paire qu'il formait avec Cervi, alias Maigret, était pour beaucoup dans la touche humoristique de la série... C'était en tout cas une belle trouvaille de l'avoir rendu physiquement si proche de Cervi, une sorte d'"alter ego" un peu brouillon, une sorte de miroir dérisoirement déformant de l'image de Maigret...

    RispondiElimina

LASCIATE QUI I VOSTRI COMMENTI, LE VOSTRE IMPRESSIONI LE PRECISAZIONI ANCHE LE CRITICHE E I VOSTRI CONTRIBUTI.