lunedì 13 gennaio 2014

SIMENON SIMENON. 25 ANNI SENZA SIMENON. UNA BIOGRAFIA-TRIBUTO




1989-2014. Venticinque anni senza Georges Simenon. Ma venticinque anni in compagnia dei suoi romanzi, del suo Maigret, di tanti studi simenoniani e di diverse biografia a lui dedicate. In occasione di questo anniversario Maurizio Testa ha voluto rendere un tributo al romanziere con la biografia Maigret e il caso Simenon. Una biografia del tutto atipica e diversa da tutte quelle che sono state tradotte in italiano e redatte da illustri simenonologi. Una biografia costruita come un'inchiesta del celebre commissario, perchè un tributo a Simenon non può non essere un tributo anche a Maigret che, senza togliere nulla alla grandezza letteraria del suo creatore (è stato definito più volte uno dei più grandi romanzieri del '900), ha goduto una bella fetta di popolarità proprio grazie alle inchieste di Maigret. Si potrebbe dire che Simenon è riuscito nella quadratura del cerchio... unire la cultura alta e quella "cosiddetta" bassa.
Stimato e apprezzato dalla critica, e a un passo dall'essere candidato al premio Nobel per la letteratura, grazie a quegli impareggiabili romanzi che Simenon stesso chiamava les romans-durs. Famoso in tutto il mondo per la creazione di un detective che non ha pari nell'ambito della letteratura poliziesca. Ma sia i romanzi che i Maigret hanno una caratteristica in comune: la grande diffusione tra il pubblico di tutto il mondo. Che narrasse i tragici destini di individui segnati dalla sorte o le accattivanti inchieste del commissario di Quai des Orfèvres, Simenon sapeva tenere il suo pubblico incollato alla pagina. E parliamo di una platea di milioni di persone, di generazioni completamente diverse, di culture differenti. Con il risutato che "ogni Simenon" oggi non solo è considerato un classico, ma continua a dimostrarsi anche un long-seller. Infatti, e non solo in Italia, ogni uscita (o riedizione) di un suo titolo, corrisponde all'entrata in classifica dei libri più venduti. E si tratta di romanzi scritti a volte più di settant'anni fa'!
Nel suo piccolo, Maigret e il caso Simenon vuole ripercorre i fatti più salienti e interessanti della vita dello scrittore, usando il "metodo Maigret".
Chi infatti, potrebbe raccontare meglio la biografia di Simenon, se non il personaggio con cui lo scrittore ha convissuto per quasi quarant'anni? (Giorgio Muvi)

Nessun commento: