giovedì 10 febbraio 2011

QUANDO I GIORNALI CHIEDONO AIUTO A MAIGRET

E' successo diverse volte e ormai siamo abituati. Allegare libri ad un quotidiano o ad un settimanale con un piccolo sovrapprezzo dev'essere un'operazione promozionale che funziona (anche se l'Italia non è un paese per lettori) se dagli anni sessanta, dopo timidi tentativi, gli editori vi hanno fatto ricorso sempre più spesso.E Simenon, con la sua fama e la sua popolarità non poteva certo scappare, soprattutto con i Maigret, che sono sufficientemente popolari, ma già abbastanza letterari (semi-letteratura li chiamava lo stesso autore).
Per quanto riguarda Maigret l'ultima grande operazione è stata compiuta da il Corriere della Sera che nel 2010 pubblicò ben 60 titoli delle inchieste del commissario simenoniano. Poi come numeri di titoli va anche ricordata L'Unità che nell '93 ne allegò al giornale undici titoli (nella collana, "I gialli del lunedì" che comprendeva però altri autori).
Poi, andando indietro, per la verità troviamo titoli sparsi. Ad esempio Il cane giallo nel 2004 ne Le strade del giallo de La Repubblica. Andando ancora più indietro segnaliamo nel 1992 due uscite per il settimanale Il Sabato: Maigret e la casa dei fiamminghi e Maigret e il ladro pigro.
I capostipiti in tal senso furono il settimanale femminile Amica che nel 1964 uscì due volte con Simenon, allegando Maigret e la vecchia signora e Maigret a New York. Dopo una dozzina di anni scoviamo su Epoca, nella collana Giallo Estate 1976, Tre racconti di Maigret. Va ricordato che questi due ultimi erano settimali della Mondadori, la stessa casa editrice che allora deteneva tutti i diritti, e in esclusiva, sia per i romanzi di Simenon che per i Maigret.
Ma non solo libri si allegano, anche l'homevideo (ieri le cassette VHS, oggi i DVD). Ad esempio l'ElleU Multimedia, che raccolse le attività editoriali e in VHS de L'Unità, nel 2000 portò in edicola ben sedici episodi degli sceneggiati Rai, per la regia di Mario Landi, la sceneggiatura di Diego Fabbri e l'interpretazione di Gino Cervi.

Nessun commento: