mercoledì 27 settembre 2017

SIMENON SIMENON:PRESENTAZIONE DI UN LIBRO PER COLLEZIONISTI

Parliamo di  “Fouquet's 80e anniversaire

SIMENON SIMENON. PRESENTATION D'UN LIVRE POUR COLLECTIONNEURS 
Parlons de "Fouquet's 80e anniversaire 
SIMENON SIMENON: PRESENTATION OF A BOOK FOR COLLECTORS 
We talk about "Fouquet's 80anniversaire" 


Esiste un elegante libro per veri collezionisti probabilmente sconosciuto ai più. Si tratta di “Fouquet's 80e anniversaire”. 
Il Fouquet's Paris è un ristorante brasserie parigino storico. Si trova al numero 99 di Avenue des Champs-Élysées e fa parte di Parigi Hotel Barrière Le Fouquet. Il ristorante ospita una classica brasserie parigina con pannelli in legno chiaro di Jean Royere e presenta orgogliosamente il suo legame senza tempo con le Arti e le Immagini di Movimento. Questo contesto storico si apre su due terrazze, sulle vie degli Champs-Elysées e George V. 
Simenon era un grande frequentatore di questo locale e lo ha citato a più riprese nei suoi romanzi, molti dei quali con Maigret; in questa pubblicazione commemorativa, che è del 1981 ed usci' per celebrare gli ottant'anni del celebre ristorante, si trova il raro testo autobiografico “Le petit jeune homme et le Fouquet's”, in cui l'autore rende omaggio al locale di cui fu tante volte ospite; vengono ricordati gli ambienti, le caratteristiche, le celebrità che vi si potevano incontrare ed anche un singolare aneddoto che fa capire che aria vi si poteva respirare.Nel volume è anche presente un “pastiche”di Robert Courtine (1910-1998), intitolato “Maigret au Fouquet's”. Ricordiamo che Courtine (che fu amico di Simenon e lo fa comparire anche in questo suo racconto in cui vi è la presenza contemporanea del commissario e del suo creatore), fu uno scrittore-giornalista particolarmente interessato al settore gastronomico (cui dedicò diversi libri), menzoniamo soprattutto “Le cahier de recettes de Madame Maigret”, del 1974 pubblicato in Italia nel 1977 in un pratico cofanetto edito da Mondadori che conteneva le inchieste maigrettiane "l'Uomo solo" “e “Maigret e il signor Charles”. 
Tornando a "Fouquet's 80e anniversaire" va citato che si tratta di un volume elegante e particolare che non può mancare sugli scaffali dei collezionisti simenoniani proprio per la presenza di questi due testi assolutamente rari.


Andrea Franco 

Nessun commento: