martedì 28 maggio 2013

SIMENON, SARA' IL FESTIVAL DELLE SUE DONNE

Torna il Festival Simenon a Fontenay Le Comte. Partirà il prossimo 15 giugno con un programma che si protrarrà fino al 23. Si tratta della 15a edizione che proporrà come tema Le donne nell'opera di Simenon. Il festival avrà anche un'anteprima il 1° giugno, quando alle 20.30 l'attore regista Rabert Benoit, porterà sul palcoscenico teatrale dello Spazio Culturale René Cassin, la rappresentazione di Lettre à ma mère.
Tornando al tema possiamo affermare che è uno di quelli fondamentali dell'universo simenoniano. Tutte le sue donne, la madre Henriette, la prima moglie Tigy, la seconda Denyse, la compagna Teresa, la figlia Marie-Jo e la sua femme de chambre-maitresse Boule. Ma anche il suo grande amore Josephine Baker oppure Colette che lo avviò alla pubblicazione dei racconti su Le Matin. E queste sono le donne "ufficiali" della sua vita. Poi ancora le grandi figure delle donne protagniste dei
suoi romanzi e dei suoi Maigret (forse anche M.me Maigret avrebbe diritto ad avere un posto tra le donne "ufficiali" di Simenon). E infine ci sono le diecimila donne con cui, confidò a Fellini, aveva avuto rapporti sessuali,
Come dice Didier Gallot, presidente della manifestazione: "... per questo quindicesimo anniversario del festival non potevamo ingnorare questa immensa ricchezza che l'opera simenoniana ci offre, con le donne, i più bei personaggi dei suoi romanzi....  - continua poi Gallot, citando anche i film che saranno proiettati durante la manifestazione - Le Chat, la Veuve Couderc, le Train, l’Inconnu dans la maison, Monsieur Hire, la vérité sur Bébé Donge, Betty, tutti film dove le donne giocano un ruolo essenziale...".Insomma il tradizionale appuntamento estivo che la Vandea dedica al romanziere anche per il 2013 si presenta interessante. Per ora vi diamo solo questo annuncio, ma ci torneremo sopra con notizie più dettagliate, indicazioni e un programma preciso, in tempo per chi volesse farci una scappata.




Nessun commento: