lunedì 20 febbraio 2017

SIMENON SIMENON. GEORGES, IL "NUMERO UNO"



















Ci risiamo. "Chez Krull" (in italiano "La casa dei Krull") è in vetta alle varie classifiche stilate dai supplementi letterari italiani dei maggiori quotidiani, dai venditori on line di libri, e troneggia su quelle stilate da siti o dalle società di ricerca.
"In vetta" vuol dire ai primissimi posti, quando non al primo posto.
Adesso non voglio satr qui a fare polemiche stupide e sterili. 
Ma una domanda un po' cattivella, sì.
Quale altro autore, romanziere, scrittore, come volete voi, si può permettere ogni volte che in Italia si pubblica o si ripubblica un suo titolo, di scalare le vette delle classifiche dei titoli più venduti, come fosse un best seller di un contemporaneo, lanciato con le più sofisticate tecniche promozional-pubblicitarie? E per di più, nel caso specifico, con un romanzo scritto nel settembre 1938 (l'anno prossimo saranno 80 anni)? Anche perché la sua attuale casa editrice, in Italia, non si svena certo in azioni promozionali, eventi, manifestazioni, celebrazioni.... Perché Simenon per l'Italia è come il turismo per certe città. Non ha bisogno di promozioni. Il turismo a Venezia, Roma, Firenze.... arriva da solo. E così Simenon, si vende da solo, nessuno s'impegna in strategie di comunicazione o investe in advertising nemmeno una lira...
E mi ripeto. Quale altro autore si può permettere altrettanto?
Aspetto risposte.

2 commenti:

Andrea Franco ha detto...

il risultato ottenuto,per l ennesima volta,dall uscita di un libro di simenon a me non stupisce in quanto conosco,come tutti qui del resto,l elevata qualità delle sue opere.stupisce però gli osservatori i quali spesso si avvicinano con superficialità e scarsa conoscenza ai suoi scritti.non c è sicuramente nessun libro uscito 80 anni fa in grado di stare in vetta alle classifiche di vendita(e questo va detto praticamente per ogni uscita del nostro autore,mediamente sono quattro all anno).in effetti vien da pensare se fosse pubblicizzato quanto potrebbe vendere,ma io credo che gli appasionati di simenon siano cosi tanti ed affezionati da cercare loro le uscite della casa editrice del maestro belga.però quanti lettori attualmente ignoranti della sua opera potrebbero essere ancora stregati da capolavori come chez krull?

Andrea Franco ha detto...

le prossime uscite di adelphi saranno la fioraia di deuaville(quindi proseguirà in ordine cronologico la pubblicazione delle inchieste dell agenzia O)e il sorcio,il quale presumo sia monsieur la souris

les prochaines parutions en italie chez adelphi seront la fleuriste de deauville et autres nouvelles(les dossiers de l agence O)e monsieur la souris