martedì 15 marzo 2016

SIMENON-SIMENON: ROMANZI POPOLARI DI GIOVENTU'. I TEMI RICORRENTI

Analizziamo alcune tematiche riguardanti i romanzi scritti sotto pseudonimo, sia nelle collane sentimentali che in quelle d'avventura
 
SIMENON-SIMENON: LES ROMANS POPULAIRES DE LA JEUNESSE. LES THEMES RECURRENTS
Analysons quelques-unes des thématiques inhérentes aux romans sous pseudonymes, aussi bien dans les collections sentimentales que dans celles d'aventure 
SIMENON-SIMENON: THE POPULAR NOVELS OF YOUTH. THE RECURRING THEMES
Let's examine some of the inherent themes in books written under pseudonyms in the sentimental and adventure series 



Come è noto Simenon ha iniziato la sua carriera scrivendo romanzi popolari. La sua produzione spaziava dai romanzi sentimentali a quelli d'avventura, da quelli comico/erotici a un primo suo approccio al genere poliziesco. Alcuni temi sono però ricorrenti in queste opere, li possiamo trovare in diverse occasioni: vi è ad esempio il tema della persona che si autoaccusa di un crimine che non ha compiuto per salvare la persona amata (sia essa legata a questa tramite rapporto sentimentale oppure di parentela).
Troviamo questo argomento,ad esempio,in Pour le sauver firmato Jean Du Perry (Le petit livre - Ferenczi 1925); Les yeux qui ordonnent ancora sotto lo pseudonimo di Jean du Perry (Mon livre favori - Ferenczi 1926); De la rue au bonheur di Jean du Perry (Mon livre favori - Ferenczi 1926), Défense d'aimer firmato Georges Sim (Le Petit Livre - Ferenczi 1927), Celle qui passe di Jean du Perry (Mon livre favori - Ferenczi 1930) et Pour venger son père come Christian Brulls (Le Livre épatant - Ferenczi 1931).
Questi romanzi erano diretti a sartine, modiste, dattilografe ed erano pubblicati in collane apposite. Svariati romanzi presentano la situazione di personaggi che dormono in camere ammobiliate, con il fornello a gas tenuto di nascosto nella stanza, ma anche di ricchi possidenti che trovano l'amore quasi per caso, dopo una vita passata nei vizi. Oppure di rivali in amore feriti in una battuta di caccia,  (facendo passare il fatto per un incidente. Alcune di queste situazioni ritorneranno anche nelle opere del Simenon maturo. Nei romanzi d'avventura, scritti per un pubblico giovanile prevalentemente maschile, ricorre il tema di un personaggio che vuole diventare re incontrastato, talvolta anche del mondo. Ne sono un esempio: L'oiseau blessé firmato Jean du Perry (Mon livre favori - Ferenczi 1925); Le monstre blanc de la terre de feu di Georges Sim (Les Romans d'aventures - Ferenczi 1928); Les voleurs des navires di Georges Sim (Grandes Aventures et voyages excentriques - Tallandier 1927); L'île des hommes roux di Georges Sim (Grandes Aventures et voyages excentriques - Tallandier 1929). 
Altri temi di questi romanzi sono la ricerca di un tesoro, il rapimento di una giovane, l'asprezza del clima a nel caldo che nel freddo), le difficoltà imposte dalla natura, tutte da superare per gli eroi di turno. Da rimarcare anche la predilizione per le grotte con i loro passaggi segreti, scoperti dopo che magari i protagonisti vi si erano rifugiati per giorni. Insomma si trovano un po' di stereotipi in queste opere, ma sono comunque godibili letture e aiutano a capire meglio il processo di crescita nella futura carriera dello scrittore.
Andrea Franco

Nessun commento: